Sistemi di autocontrollo HACCP

Lo scopo del sistema HACCP è quello di predisporre un sistema di autocontrollo da applicare in tutte le fasi della produzione, al fine di garantire l’immissione in commercio di prodotti idonei al consumo e igienicamente sicuri, così come previsto dal Regolamento (CE) 852/2004 del parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004.
Le procedure di“Autocontrollo” che il nostro staff tecnico elabora, nel pieno rispetto di tale sistema consistono in :

1. Analisi dei pericoli associati ad ogni fase del processo;
2. Determinazione dei punti critici di controllo o CCP;
3. Definizione dei limiti per ciascun C.C.P;
4. Definizione dei sistema di monitoraggio per ciascun C.C.P;
5. Determinazione delle azioni correttive;
6. Definizione delle procedure di verifica;
7. Definizione della documentazione concernente tutte le procedure e le registrazioni.


Inoltre predisponiamo manuali di rintracciabilità per soddisfare i requisiti (obbligatori) definiti dal “Regolamento (CE) n.178/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l’Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare”.

I nostri tecnici si occupano di progettazione e gestione di sistemi di autocontrollo HACCP.

Publicato il  02-05-2020

Ricerca


Avvisi

©  2012-2020 Eco Chimica s.a.s.
Marchi e loghi presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari
   Privacy    HTML5  CSS3
Utenti Online: 2